IL RITRATTO DI STEFANO IV COLONNA DEL BRONZINO

Agnolo di Cosimo di Mariano detto BRONZINO, Ritratto di Stefano IV Colonna (1546) - Palazzo Barberini - Roma
Agnolo di Cosimo di Mariano detto IL BRONZINO, è stato uno dei maggiori ritrattisti del tardo rinascimento. Quando sono stato alla Galleria degli Uffizi a Firenze, ho potuto ammirare di persona le sue opere e devo dire che sono rimasto fulminato dalla bellezza dei ritratti esposti. Anche gli affreschi nella Cappella di Eleonora da Toledo a Palazzo Vecchio lasciano a bocca aperta. In questo post però voglio occuparmi di un dipinto che si trova a Roma e più precisamente nella sala 16 al primo piano della Galleria Nazionale d'Arte Antica di Palazzo Barberini. L'opera in questione è il RITRATTO DI STEFANO IV COLONNA principe di Palestrina, un olio su tavola che misura 125 x 95 cm. eseguito nel 1546, nel quale viene ritratto in atteggiamento fiero, con in dosso una armatura di color bruno con dei fregi dorati, la mano sinistra poggiata sulla spada e quella destra sull'elmo poggiato su un tavolo. Dietro di lui si vede una colonna che è posta lì a sottolineare la sua famiglia ed alcuni drappi usati come sfondo. Fu Lui uno dei personaggi chiave nella difesa di papa Clemente VII durante il sacco di Roma da parte dei Lanzichenecchi nel 1527. Ho voluto mettere in risalto nelle foto la cura e la bellezza dei particolari come ad esempio i fregi in oro che si trovano sull'armatura.


Commenti

Post più popolari