BASILICA PAPALE DI SAN PIETRO, LUOGO DI CULTO E CUSTODE D'ARTE DA PIU' DI CINQUE SECOLI

Botticelle davanti Piazza e Basilica di san Pietro nel 1982
Ho scritto più volte che nelle chiese ci sono opere di artisti famosi che su commissioni del clero e dei nobili di un tempo, hanno creato vere e proprie opere d'arte dedicate in varie forme alla religiosità del luogo in cui si trovano. Questo, è il primo di tre post che pubblicherò, dove sarà messo in risalto il lavoro di questi artisti. Chissà quante volte siamo entrati all'interno di una chiesa senza immaginare o sapere di essere circondati da opere di pregio. Le fotografie che ho fatto e che troverete sia in questo che negli altri post che seguiranno, sono dedicate alla chiesa per eccellenza: La Basilica papale di San Pietro.
Metterò in risalto i lavori di due tra i più famosi ed importanti artisti, coloro che hanno creato i simboli principali della Basilica: Michelangelo Buonarroti (Caprese Michelangelo 6 Marzo 1475 - Roma 18 Febbraio 1564) e Gian Lorenzo Bernini.(Napoli 7 Dicembre 1598 - Roma 28 Novembre 1680), Il primo è colui che ha contribuito alla realizzazione della basilica come la vediamo oggi, il secondo ha contribuito con le sue sontuose opere ad arricchire il suo l'interno. Le prime sei fotografie sono riferite a Michelangelo, mentre le restanti sono riferite ai lavori del Bernini.

https://www.massimogaudio-photography.com/

Michelangelo Buonarroti, La Pietà (1497-1499) - Basilica di San Pietro - Città del Vaticano



Interno della Cupola


Baldacchino di San Pietro ideato da Gian Lorenzo Bernini (1624-1633) e la Cupola di Michelangelo
Baldacchino di San Pietro ideato da Gian Lorenzo Bernini (1624-1633)


Cattedra di San Pietro un monumentale reliquiario opera di Gian Lorenzo Bernini


Monumento funebre a Matilde di Canossa di Gian Lorenzo Bernini (1633-1637)

Monumento funebre a  Urbano VIII di Gian Lorenzo Bernini (1627)

Monumento funebre a papa Alessandro VII di Gian Lorenzo Bernini

Commenti

Post più popolari