L'ORO ED IL BRONZO DEGLI ETRUSCHI

Photo by Massimo Gaudio

Le lamine d'oro (fine VI sec. a.C.) - Museo Etrusco di Villa Giulia - Roma

Vorrei restare con questo post all'epoca degli etruschi. Oltre a saper lavorare benissimo la terracotta, erano bravissimi a creare oggetti in bronzo. Ovviamente nel Museo Etrusco di Villa Giulia, sono conservati moltissimi oggetti un bronzo ed in questo post ne ho inserito una selezione che a mio giudizio meritano di essere messi in risalto. Prima però vi voglio mi voglio dedicare ad un altro tipo di metallo, ancor più prezioso: l'oro. In una teca, sono esposte tre lamine d'oro incise risalenti alla fine del VI sec. a.C., quindi nel periodo successivo la fondazione di Roma. Due lamine sono in etrusco, mentre la terza è in fenicio. Tutti e due i testi hanno lo stesso contenuto, anche se quello etrusco è più lungo. In pratica si tratta di dediche e ringraziamenti verso gli dei. E' un documento importantissimo per comprendere meglio l'etrusco. Ma adesso torniamo ai bronzi. Nelle foto avrete modo di vedere solo alcuni degli oggetti, forse quelli più significativi, per il resto vi consiglio, se potete, di andare a visitare il museo. Le emozioni sono assicurate.

https://www.massimogaudio-photography.com/

Cista Ficoroni (350-330 a.C.) - Museo Etrusco di Villa Giulia - Roma

Cinerario biconico con coperchio in bronzo (VIII sec. a.C.) - Museo Etrusco di Villa Giulia - Roma

Carrello votivo in bronzo (VIII sec. a.C.) - Museo Etrusco di Villa Giulia - Roma



Olpe - Museo Etrusco di Villa Giulia - Roma

Specchio in bronzo - Museo Etrusco di Villa Giulia - Roma

Bronzetti votivi raffiguranti Minerva combattente con egita sul petto (450-400 a.C.) - Museo Etrusco di Villa Giulia - Roma
Modello di fegato ovino in bronzo (120-80 a.C.) - Museo Etrusco di Villa Giulia - Roma

Umbone - Museo Etrusco di Villa Giulia - Roma

Coppa - Museo Etrusco di Villa Giulia - Roma

Commenti

Post più popolari