Passa ai contenuti principali

In primo piano

Honthorst Gerrit van detto Gherardo delle notti alla Galleria Borghese

     #artiebellezzeitaliane Photo by  Massimo Gaudio Gerrit van Honthorst, Concerto (il furto dell'amuleto) (1621) Il Concerto si può datare alla seconda parte del soggiorno romano di van Honthorst (1610 – 1621). Il tema dell’opera sembra risentire della morale religiosa dei Paesi Bassi, dove la musica, arte eccellente e virtuosa, è tuttavia fugace, tanto da essere associata alla vanità. Il soggetto dell’opera va identificato come un vero e proprio inganno ai danni del giovane che, intento a cantare, non si accorge che la fanciulla gli sta per sfilare il piccolo amuleto in forma di croce che gli pende dall’orecchio, con la complicità della vecchia sdentata e del suonatore del basso di viola.  (testo tratto dal sito della Galleria Borghese) Autore: Honthorst Gerrit van detto Gherardo delle notti   (Utrecht 1590 - 1656) Titolo: Concerto (il furto dell'amuleto) Datazione: 1621 Supporto : Olio su tela Misure (cm): 168 x 202 Si trova:

DUILIO CAMBELLOTTI ALLA CASINA DELLE CIVETTE

Photo by Massimo Gaudio
Museo Comunale di Villa Torlonia, Casina delle Civette - Roma

Museo Comunale di Villa Torlonia, Casina delle Civette - Roma

 Museo Comunale di Villa Torlonia, Casina delle Civette - Roma
Buongiorno Amici
Nel quartiere Nomentano a Roma, c'è Villa Torlonia che oltre ad avere un bel parco con pini secolari, ha tre costruzioni di pregio. Tutte e tre fanno parte del Museo Comunale di Villa Torlonia, tra le quali la Casina delle Civette. Al suo interno si trovano molti disegni di progetti per le vetrate di vari edifici e chiese, inoltre ci sono molte vetrate artistiche di bellezza straordinaria. Nei post di oggi mostrerò alcune di queste vetrate create da Duilio Cambellotti nei primi decenni del XX secolo.

Duilio Cambellitti, La Fata (1917) - Museo Comunale di Villa Torlonia, Casina delle Civette - Roma

Duilio Cambellitti, La Fata (1917) - Museo Comunale di Villa Torlonia, Casina delle Civette - Roma

Duilio Cambellitti, La Fata (1917) - Museo Comunale di Villa Torlonia, Casina delle Civette - Roma
Autore: Duilio Cambellotti (Roma 1876 - 1960)
Titolo: La Fata
Datazione: 1917
Supporto : Vetri opalescenti, gemme (ovali, tonde, schegge). Tessitura a piombo di vario spessore
Misure (cm): -
Si trova: Museo Comunale di Villa Torlonia, Casina delle Civette
Luogo: Roma
Note: Cartone preparatorio a tempera e a matita

Stanza delle Civette - Museo Comunale di Villa Torlonia, Casina delle Civette - Roma
  Duilio Cambellotti, Finestra con civetta (1918) - Museo Comunale di Villa Torlonia, Casina delle Civette - Roma
Autore: Duilio Cambellotti (Roma 1876 - 1960)
Titolo: Finestra con civetta
Datazione: 1918
Supporto : Vetri opalescenti, tessitura a piombo di vario spessore
Misure (cm): -
Si trova: Museo Comunale di Villa Torlonia, Casina delle Civette
Luogo: Roma
Note: Stanza delle civette

 Duilio Cambellotti, Civetta (1914) - Museo Comunale di Villa Torlonia, Casina delle Civette - Roma
Autore: Duilio Cambellotti (Roma 1876 - 1960)
Titolo: Civetta
Datazione: 1914
Supporto : Vetri opalescenti, tessitura a piombo di vario spessore
Misure (cm): -
Si trova: Museo Comunale di Villa Torlonia, Casina delle Civette
Luogo: Roma
Note: Stanza delle civette

Duilio Cambellotti, Rondini (1914 ca.) - Museo Comunale di Villa Torlonia, Casina delle Civette - Roma

Duilio Cambellotti, Rondini (1914 ca.) - Museo Comunale di Villa Torlonia, Casina delle Civette - Roma

Autore: Duilio Cambellotti (Roma 1876 - 1960)
Titolo: Rondini
Datazione: 1914 ca.
Supporto : Vetro colorescente, vetro opalescente, vetro antico di Germania soffiato a bocca e leggera applicazione di grisaglia
Misure (cm): -
Si trova: Museo Comunale di Villa Torlonia, Casina delle Civette
Luogo: Roma

Commenti

Post più popolari