Passa ai contenuti principali

In primo piano

Leonardo da Vinci, Annunciazione

   #artiebellezzeitaliane Photo by  Massimo Gaudio Leonardo da Vinci, Annunciazione (1472) Davanti ad un palazzo rinascimentale, in un rigoglioso giardino recintato che evoca l’ hortus conclusus  allusivo alla purezza di Maria, l’Arcangelo Gabriele si inginocchia davanti alla Vergine rivolgendole il saluto ed offrendole un giglio. La Vergine risponde, seduta con grande dignità davanti a un leggio sul quale è poggiato un libro. Il tradizionale tema sacro è collocato da Leonardo in un’ambientazione naturalistica e terrena: l’angelo ha una corporeità concreta, suggerita dall’ombra proiettata sul prato e dalla resa dei panneggi che presuppongono studi dal vero. Anche le sue ali prendono ispirazione da quelle di qualche poderoso rapace. E’ straordinaria la resa della luce crepuscolare che plasma le forme, unifica la scena e fa risaltare le sagome scure degli alberi sul lontano paesaggio dello sfondo, dominato dai toni sfumati cari all’artista. Gli elementi architettonici sono disegnati seco

ANTONIO CANOVA AL MUSEO DI ROMA DI VILLA TORLONIA

Photo by Massimo Gaudio
Nell'attesa che inizi domani la mostra Canova. Eterna bellezza che si terrà al Museo di Roma, Palazzo Braschi a Roma, i post di oggi saranno una sorta di "assaggio" di quello che troveremo all'interno della mostra stessa. Le opere sono tutte esposte al piano terra del Casino Nobile del Museo di Roma, Villa Torlonia, nella Sala chiamata "Stanza a Berceau". Si tratta di tre rilievi in stucco di Antonio Canova che in origine erano dieci. Erano inseriti nelle pareti della Salle à manger della palzzina che li ospita attualmente. Andarono dispersi in seguito alla ridecorazione del salone ed alla sua trasformazione nell’attuale Sala da ballo nell’ambito dei lavori di riqualificazione dell’intero edificio, condotti da Giovan Battista Caretti ed iniziati nel 1832. Fortunatamente nel 1997, tre dei dieci rilievi sono stati rinvenuti nei sotterranei del Teatro ed è stato possibile identificarli come una copia, con alcune varianti, della serie che si trova oggi nel Museo Correr di Venezia.
Antonio Canova, Socrate che beve la cicuta - Museo di Roma, Villa Torlonia - Roma
Autore: Antonio Canova (Possagno 1757 - Roma 1822)
Titolo: Socrate che beve la cicuta
Datazione: -
Supporto: Gesso
Misure (cm): -
Si trova: Museo di Roma, Villa Torlonia, Casino Nobile
Luogo: Roma
Antonio Canova, Morte di Priamo - Museo di Roma, Villa Torlonia - Roma
Autore: Antonio Canova (Possagno 1757 - Roma 1822)
Titolo: Morte di Priamo
Datazione: -
Supporto: Gesso
Misure (cm): -
Si trova: Museo di Roma, Villa Torlonia, Casino Nobile
Luogo: Roma
Antonio Canova, La danza dei Feaci - Museo di Roma, Villa Torlonia - Roma
Autore: Antonio Canova (Possagno 1757 - Roma 1822)
Titolo: La danza dei Feaci
Datazione: -
Supporto: Gesso
Misure (cm): -
Si trova: Museo di Roma, Villa Torlonia, Casino Nobile
Luogo: Roma

Commenti

Post più popolari