LA VOLTA DELLA SALA ZUCCARI A PALAZZO GIUSTINIANI

Photo by Massimo Gaudio

Sala Zuccari, La volta - Palazzo Giustiniani - Roma

Uno dei Palazzi del Senato della Repubblica italiana, è Palazzo Giustiniani dove il 27 Dicembre del 1947 fu firmata la Costituzione italiana. Sullo stesso piano della Sala della Costituzione, c'è la Sala Zuccari, chiamata così in origine per via degli affreschi del pittore marchigiano Federico Zuccari (Sant'Angelo in Vado 1539 - Ancona 1609). Recenti studi però, indicano in Antonio Tempesta e Pietro Paolo Bonzi i più probabili realizzatori dei dipinti.
Sulla pareti della Sala, sono affrescate colonne tortili in bronzo, che alludono al Tempio di Salomone ed evocano l'atmosfera di un portico antico. Nella volta sono raffigurati cinque episodi delle storie della vita di Salomone: Salomone unto re, La costruzione del Tempio, Il giudizio di Salomone, I figli costretti a trafiggere il cadavere del padre. Al centro è raffigurato L'incontro di Salomone con la regina di Saba. Intorno alla raffigurazione centrale e tra gli altri quattro episodi, sono raffigurate le quattro virtù a lui attribuite Religione, Industria, Vigilanza, Eloquenza.


L'incontro di Salomone con la regina di Saba

La costruzione del Tempio

I figli costretti a trafiggere il cadavere del padre

Il giudizio di Salomone

Salomone unto re

Eloquenza

Vigilanza

Industria

Religione

Commenti

Post più popolari