Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Orazio Borgianni

Antonio Canova, Ritratti di Napoleone Bonaparte

Immagine
   #artiebellezzeitaliane Photo by  Massimo Gaudio Antonio Canova, Ritratto di Napoleone Bonaparte (1803) - Museo statale Ermitage, San Pietroburgo, Russia Nulla avviene per caso, e se il primo incontro con l'arte è stato folgorante lo devo ad Antonio Canova. Un giorno del 1992 lessi sulle pagine di un quotidiano, di una mostra dedicata ad Antonio Canova riguardante opere provenienti dall'Ermitage di San Pietroburgo, così, incuriosito ed accompagnato dalla mia inseparabile fotocamera, andai a vedere quella mostra. Ovviamente rimasi estasiato dalla bellezza delle opere esposte, la stessa sensazione che ho avuto nel 2019 alla mostra a lui dedicata dal titolo  Canova: Eterna Bellezza sempre a Roma. Ormai è passato molto tempo da allora e il ricordo è lontano, di sicuro però la grazia delle forme femminili come Le Grazie , oppure quella di Ebe e l a Danzatrice con le mani sui fianchi , oppure ancora Amore e Psiche, Orfeo, Amorino alato, Maddalena penitente ed altre ancora, sono

Orazio Borgianni, Sacra Famiglia con santa Elisabetta, san Giovannino ed un angelo

Immagine
#artiebellezzeitaliane Photo by Massimo Gaudio Orazio Borgianni, Sacra Famiglia con santa Elisabetta, san Giovannino ed un angelo (1609-1910) - Palazzo Barberini - Roma Il dipinto risale agli ultimi anni di vita del pittore, tornato a Roma dopo un periodo di assenza, ed è aggiornato sulle novità introdotte da Caravaggio: il forte contrasto tra luce ed ombra, l’evidenza plastica delle figure che si muovono come su un palcoscenico, l’ambientazione umile delle storie sacre presentate come scene quotidiane.  Qui la Sacra Famiglia, cui si aggiungono San Giovannino e Sant’Elisabetta all’estrema sinistra, emerge letteralmente dal fondo buio. La fonte di luce è collocata in alto a sinistra, alle spalle dell’angelo, come si può notare dall’ombra della sua testa sul violino.  Il dialogo tra Gesù e San Giovannino è intimo e immediato e la colomba diventa parte di un gioco apparentemente infantile, essendo in realtà, a un livello di lettura più profondo, il simbolo dello Spirito Santo

Orazio Borgianni, Compianto sul Cristo morto

Immagine
#artiebellezzeitaliane Photo by Massimo Gaudio Orazio Borgianni , Compianto sul Cristo morto (1612-1615) - Palazzo Venezia - Roma Tutti e due sono originali? Dai siti ufficiali sembra proprio così. Autore: Orazio Borgianni (Roma 1575 - 1616) Titolo: Compianto sul Cristo morto Datazione: 1612 - 1615 Supporto : Olio su tela Misure (cm): 55 x 77 Si trova: Palazzo Venezia Luogo: Roma ------------------------------------------------------------------------------ Autore: Orazio Borgianni (Roma 1575 - 1616) Titolo: C ompianto sul Cristo morto Datazione: 1615 ca. Supporto : Olio su Tela Misure (cm): 55 x 77 Si trova: Galleria Spada Luogo: Roma Orazio Borgianni , Compianto sul Cristo morto (1615 ca.) - Galleria Spada - Roma