Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta La Cena segreta

Antonio Canova, Ritratti di Napoleone Bonaparte

Immagine
   #artiebellezzeitaliane Photo by  Massimo Gaudio Antonio Canova, Ritratto di Napoleone Bonaparte (1803) - Museo statale Ermitage, San Pietroburgo, Russia Nulla avviene per caso, e se il primo incontro con l'arte è stato folgorante lo devo ad Antonio Canova. Un giorno del 1992 lessi sulle pagine di un quotidiano, di una mostra dedicata ad Antonio Canova riguardante opere provenienti dall'Ermitage di San Pietroburgo, così, incuriosito ed accompagnato dalla mia inseparabile fotocamera, andai a vedere quella mostra. Ovviamente rimasi estasiato dalla bellezza delle opere esposte, la stessa sensazione che ho avuto nel 2019 alla mostra a lui dedicata dal titolo  Canova: Eterna Bellezza sempre a Roma. Ormai è passato molto tempo da allora e il ricordo è lontano, di sicuro però la grazia delle forme femminili come Le Grazie , oppure quella di Ebe e l a Danzatrice con le mani sui fianchi , oppure ancora Amore e Psiche, Orfeo, Amorino alato, Maddalena penitente ed altre ancora, sono

#BLOGTOUR "LA CENA SEGRETA" DI JAVIER SIERRA - GLI ENIGMI DEL CENACOLO VINCIANO

Immagine
Blog Tour in collaborazione con il Blog e Gruppo Facebook "Thriller Storici e Dintorni" dedicato al Romanzo Storico  "La Cena Segreta" di Javier Sierra. A cura di Manuela Moschin Ciao a tutti! Benvenuti in questa seconda tappa del #BlogTour dedicato al libro  "La Cena Segreta" di Javier Sierra. Il Blog e il Gruppo Facebook  Thriller Storici e Dintorni  gestito da  Roberto Orsi ,  che ringrazio per l’invito, ha organizzato questa splendida iniziativa coinvolgendo quattro Blog dal 1 al 4 luglio '19.  Oggi 2 luglio è il turno del mio Blog  “L’arte Raccontata nei Libri”  e il tema a me attribuito si intitola  “Gli Enigmi del Cenacolo Vinciano” .  Di seguito il programma suddiviso in quattro tappe: Leonardo da Vinci "Il Cenacolo Vinciano" (Ultima Cena) 1495-1498, tempera e olio su due strati di preparazione gessosa stesi su intonaco -  cm. 460×880 Refettorio - Convento di Santa Maria delle Grazie, Milano Leonardo da Vinci "Il