Passa ai contenuti principali

In primo piano

Giovanni Antonio Bazzi detto Sodoma alla Galleria Borghese

    #artiebellezzeitaliane Photo by  Massimo Gaudio Giovanni Antonio Bazzi detto SODOMA, Pietà (1540) Il dipinto risulta in Collezione già dalla metà del XVII secolo, come opera di Leonardo o di Sodoma, nome quest’ultimo poi definitivamente accettato.La Pietà appartiene alla produzione tarda dell’artista. Il forte chiaroscuro delle figure e il paesaggio cupo nello sfondo infondono un forte sentimento di melanconia.   (testo tratto dal sito della Galleria Borghese) Autore: Bazzi Giovanni Antonio detto Sodoma   (Vercelli 1477 - Siena 1549) Titolo: Pietà Datazione: 1540 Supporto : Olio su tavola Misure (cm): 69 x 58 Si trova: Galleria Borghese Luogo: Roma Giovanni Antonio Bazzi detto SODOMA, Sacra Famiglia (1525-1530) L’opera, documentata nella raccolta dalla metà del Seicento, è menzionata nell’ inventario del 1790 con l’attribuzione al Sodoma, nome poi sempre accettato dalla critica. Il dipinto fa parte di una serie di tavo

LEONARDO DA VINCI E LA LEDA PERDUTA

Leonardo da Vinci, copia da Leda - Galleria Borghese - Roma
Alla Galleria Borghese di Roma, si trova una copia di quello che sarebbe dovuto essere il dipinto di Leonardo da Vinci (Vinci 1452 - Amboise 1519) dal titolo Leda col cigno che aimè è andato perduto. Per molto tempo è stato ritenuto il dipinto originale ma poi, con le varie perizie, è stato classificato (purtroppo) come copia. Si tratta di una tempera su tavola che misura cm. 115 x 86 ed è risalente agli inizi del XVI secolo.


Commenti

Post più popolari