Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Casino Nobile

Sala di Bacco e la Sala Egizia ai Musei di Villa Torlonia

Immagine
#artiebellezzeitaliane © Photo by Massimo Gaudio Sulla Via Nomentana si trova Villa Torlonia , una vera e propria opera d'arte di Giuseppe Valadier che oltre ad avere un bellissimo parco pubblico, è la sede del museo che prende il nome dalla villa stessa. Il museo, anzi, i Musei di Villa Torlonia , si sviluppano su tre palazzine distinte: Casina delle Civette, Casino dei Principi e Casino Nobile. Quest'ultimo custodisce due stanze che sono dei veri e propri gioielli artistici e sono tra le più belle di tutta la palazzina. Sala di Bacco La Sala si trova al primo piano della palazzina ed è stata interamente affrescata con le "Storie di Bacco", le "Stagioni" e i "Tre Continenti" da Francesco Podesti , e Giovan Battista Caretti . Quando il Comune di Roma acquistò Villa Torlonia, il soffitto della sala era già crollato per via delle infiltrazioni d'acqua, ma per fortuna grazie a una foto d'epoca, è stato effettuato un restauro il più fedele p

Casino Nobile - Musei di Villa Torlonia

Immagine
#artiebellezzeitaliane © Photo by Massimo Gaudio Il Casino Nobile I Musei di Villa Torlonia si trovano nel quartiere Nomentano in via Nomentana e sono formati da vari edifici tra cui il  Casino Nobile , realizzato da  Giuseppe Valadier  su commissione di  Giovanni Torlonia , il quale acquistò nel 1797 quello che una volta era  Vigna Colonna . Valadier tra il 1802 ed il 1806 eseguì i lavori di ristrutturazione ed ampliamento inglobando la vecchia struttura aggiungendo porticati, terrazze ed avancorpi. Per rendere ancor meglio visibile il Palazzo, all'originaria facciata ideata da Valadier, fu successivamente addossato un grandissimo pronao sovrastato da una loggia monumentale con colonne che sorreggono un frontone triangolare entro cui è stato posto un altorilievo in terracotta di  Rinaldo Rinaldi  raffigurante  Bacco che torna trionfante dalle Indie su un carro trainato da tigri . Ai fianchi del palazzo ad est e ad ovest, furono sostituite e due piccole ali porticate progettate da

Museo della Scuola Romana - Musei di Villa Torlonia

Immagine
#artiebellezzeitaliane © Photo by Massimo Gaudio Musei di Villa Torlonia, Casino Nobile Nel quartiere Nomentano si trova Villa Torlonia dove oltre il parco sono ospitati i  Musei di Villa Torlonia . Sono formati da tre edifici: il Casino dei Principi, la Casina delle Civette ed infine il Casino Nobile. Proprio in quest'ultimo oltre alla bellezza della palazzina stessa dove sono ospitare opere del Canova e statue della Roma Antica, all'ultimo piano è stato aperto al pubblico nel 2006 il  Museo della Scuola Romana . La nascita del Museo è stata possibile grazie all'impegno di vari personaggi del mondo dell'arte e della cultura come Miriam Mafai, Netta Vespignani, Claudia Terenzi e Enzo Siciliano.  Nelle sale espositive del Museo è possibile avere un insieme di momenti di vita inerente l'arte italiana del Novecento, attraverso la ricerca figurativa dei protagonisti della pittura romana in un periodo compreso tra la Prima e Seconda Guerra Mondiale. In quegli anni Roma è