Passa ai contenuti principali

In primo piano

Paolo Caliari detto Paolo Veronese alla Galleria Borghese

  #artiebellezzeitaliane Photo by Massimo Gaudio Paolo Caliari detto VERONESE, La predica del Battista (1562) Come il dipinto raffigurante la Predica di S. Antonio da Padova (inv.101 ), la tela venne inviata nel 1607 come dono del patriarca di Aquileia al cardinale Scipione Borghese. La composizione della tela  si mostra estremamente innovativa, sia  per la figura del Battista – posto significativamente al centro  della composizione – sia per  il taglio prospettico articolato su tre piani successivi. L’effetto ‘in controluce’ sulla figura del predicatore evidenzia la tecnica del ‘cromatismo’ veronesiano, espressa dalla  novità delle ‘ombre colorate’, ottenute mediante l’accostamento di colori puri e i contrasti tra tinte calde e fredde, secondo un principio individuato da Leonardo e ripreso dalla pittura moderna . (testo tratto dal sito Galeria Borghese) Paolo Caliari detto VERONESE,  La predica di Sant'Antonio da padova(1580) Anche questo dipinto, come la Predica del Battista (inv

L'ULTIMA CENA DI VALENTIN DE BOULOGNE

Photo by Massimo Gaudio
Valentin de Boulogne, Ultima Cena (1625-1626) - Palazzo Barberini - Roma
 Richiesta dal nobile collezionista Asdrubale Mattei per il suo palazzo romano, la commissione dell'Ultima Cena segna un momento decisivo nell'affermazione del pittore francese nella scena artistica romana.
In ossequio alla tradizione iconografica consolidata, l'immagine si sviluppa in senso orizzontale, con gli apostoli che si dispongono in perfetto equilibrio intorno alla mensa, spartita dalla bisettrice della composizione, che coincide con la figura di Cristo e con la piega, non a caso cruciforme, della tovaglia.
L'apertura centrale e il drammatico chiaroscuro di matrice caravaggesca servono a stabilire un più intimo contatto tra Cristo e l'osservatore, gli unici a conoscere l'identità del traditore, il primo per preveggenza divina, il secondo per il privilegio della sua posizione. (da Palazzo Barberini)






Autore: Valentin de Boulogne (Coulommiers 1591 - Roma 1632)
Titolo: Ultima Cena
Supporto: Olio su tela
Anno: 1625 - 1626
Misure (cm.): 139 x 230
Posizione: Palazzo Barberini
Località: Roma

Commenti

Post più popolari