LA SIBILLA CUMANA DEL DOMENICHINO

Domenico Zampieri detto DOMENICHINO, Sibilla cumana (1616-1617) - Galleria Borghese - Roma

Il post di ieri era dedicato ad un dipinto del pittore bolognese Domenico Zampieri detto DOMENICHINO. Quello di oggi è sempre dello stesso artista, si trova sempre nella stessa sala della Galleria Borghese di Roma. Si intitola Sibilla cumana, un olio su tela più piccolo dell'altro, infatti misura 123 x 89 cm ed è stato eseguito tra il 1616 ed il 1617. Come ho scritto ieri, La caccia di Diana era stato "sottratta" da Scipione Borghese con uno stratagemma. La Sibilla cumana, è stato dipinto in seguito ad un accordo tra il pittore ed il cardinale, infatti i riferimenti musicali, sono stati inseriti per lusingare Scipione Borghese che oltre la pittura, si era eletto protettore della musica.

https://www.massimogaudio-photography.com/



Commenti

Post più popolari