Passa ai contenuti principali

In primo piano

Leonardo da Vinci, Annunciazione

   #artiebellezzeitaliane Photo by  Massimo Gaudio Leonardo da Vinci, Annunciazione (1472) Davanti ad un palazzo rinascimentale, in un rigoglioso giardino recintato che evoca l’ hortus conclusus  allusivo alla purezza di Maria, l’Arcangelo Gabriele si inginocchia davanti alla Vergine rivolgendole il saluto ed offrendole un giglio. La Vergine risponde, seduta con grande dignità davanti a un leggio sul quale è poggiato un libro. Il tradizionale tema sacro è collocato da Leonardo in un’ambientazione naturalistica e terrena: l’angelo ha una corporeità concreta, suggerita dall’ombra proiettata sul prato e dalla resa dei panneggi che presuppongono studi dal vero. Anche le sue ali prendono ispirazione da quelle di qualche poderoso rapace. E’ straordinaria la resa della luce crepuscolare che plasma le forme, unifica la scena e fa risaltare le sagome scure degli alberi sul lontano paesaggio dello sfondo, dominato dai toni sfumati cari all’artista. Gli elementi architettonici sono disegnati seco

FILIPPO LIPPI, EPISODI DELLA VITA DI MARIA

Photo by Massimo Gaudio
Buongiorno Amici
Fra Filippo di Tommaso Lippi, più comunemente conosciuto come Filippo Lippi (Firenze 1406 - Spoleto 1469), è stato un pittore italiano attivo nel XV secolo. Non ebbe un'infanzia tranquilla perché sua madre morì di parto, così lui e suo fratello dopo alcuni anni passati presso i suoi parenti, furono affidati al convento dei frati carmelitani in Oltrarno, dove dopo alcuni anni prese i voti. Un giorno vide il Masaccio dipingere la cappella Brancacci nella chiesa di Santa Maria del Carmine. Rimase affascinato da tanta bellezza che fu per lui uno stimolo verso la pittura. Dopo aver trascorso i suoi anni artistici tra la Toscana ed il Veneto, durante il suo soggiorno a Prato, divenne cappellano del convento di Santa Margherita. Mentre si dedicava ad alcuni lavori riguardanti la madonna, si innamorò di una suora di nome Lucrezia Buti che posò per lui. I due si innamorarono e dalla loro relazione nacque un figlio al quale diedero il nome Filippino che presto divenne un grande pittore, proprio come suo padre al quale nel frattempo, dopo lo scandalo, furono sciolti i voti insieme alla sua amata.
Filippo Lippi, Annunciazione con due donatori (1440-1445) - Palazzo Barberini - Roma


Autore: Filippo Lippi (Firenze 1406 - Spoleto 1469)
Titolo: Annunciazione con donatori
Datazione: 1440 - 1445
Supporto: Tempera su tavola
Misure (cm): 155 x 144
Si trova: Galleria Nazionale d'Arte Antica di Palazzo Barberini
Luogo: Roma
Filippo Lippi, Madonna di Tarquinia (1437) - Palazzo Barberini - Roma

Autore: Filippo Lippi (Firenze 1406 - Spoleto 1469)
Titolo: Madonna di Tarquinia
Datazione: 1437
Supporto: Tempera su tavola
Misure (cm): 114 x 65
Si trova: Galleria Nazionale d'Arte Antica di Palazzo Barberini
Luogo: Roma
Filippo Lippi, Adorazione del Bambino di Annalena (1455) - Galleria degli Uffizi - Firenze
Autore: Filippo Lippi (Firenze 1406 - Spoleto 1469)
Titolo:             Adorazione del Bambino di Annalena
Datazione:     1455
Supporto: Tempera su tela
Misure (cm): 137 x 134
Si trova: Galleria degli Uffizi
Luogo: Firenze
Filippo Lippi, Adorazione del Bambino di Camaldoli (1463) - Galleria degli Uffizi - Firenze
Autore: Filippo Lippi (Firenze 1406 - Spoleto 1469)
Titolo: Adorazione del Bambino di Camaldoli
Datazione: 1463
Supporto: Tempera su tela
Misure (cm): 140 x 130
Si trovava: Galleria degli Uffizi
Luogo: Firenze
Filippo Lippi, Madonna col Bambino e angeli (1465) - Galleria degli Uffizi - Firenze
Autore: Filippo Lippi (Firenze 1406 - Spoleto 1469)
Titolo:            Madonna col Bambino e angeli detta Lippina
Datazione:     1465
Supporto: Tempera su tela
Misure (cm): 92 x 63
Si trova: Galleria degli Uffizi
Luogo: Firenze
Filippo Lippi, L'incoronazione della Vergine detta Incoronazione Maringhi (1441-1447) - Galleria degli Uffizi - Firenze
Autore: Filippo Lippi (Firenze 1406 - Spoleto 1469)
Titolo: L'incoronazione della Vergine detta Incoronazione Maringhi
Datazione: 1441 - 1447
Supporto: Tempera su tela
Misure (cm): 200 x 287
Si trova: Galleria degli Uffizi
Luogo: Firenze

Commenti

Post più popolari