Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta amedeo bocchi

NEL PARCO di AMEDEO BOCCHI

Immagine
L'Arte di fotografare l'Arte © Photo by Massimo Gaudio Amedeo Bocchi, Nel parco (1919)  Il dipinto è del pittore parmigiano Amedeo Bocchi (Parma 1883 - Roma 1976). Il titolo dell'opera è Nel Parco, un olio su tela del 1919 ambientato in una villa romana che si chiama Strohl-Fern, diventata un punto di riferimento degli artisti romani nei primi decenni del '900. La modella ritratta, è Niccolina e da poco è diventata la sua seconda moglie. È elegantemente seduta sul bracciolo della poltrona e tutto intorno a sé, la vegetazione lussureggiante crea un ambiente rilassante. Con grande onore la mia fotografia è stata scelta per realizzare la copertina del calendario di Amedeo Bocchi edito da Fine Paper in Italy (ultima fotografia). Grazie

Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale

Immagine
#artiebellezzeitaliane © Photo by Massimo Gaudio Giacomo Balla, Il dubbio (1907-1908) - Particolare Il sistema museale di Roma Capitale, è costituito da un insieme di luoghi museali e siti archeologici di rilevante importanza artistica e storica. Nel corso del secolo scorso, anzi, a partire già dal 1883, Roma ha espresso la volontà di effettuare acquisti di opere moderne ed attualmente vanta una collezione di oltre 3000 opere tra dipinti, scultura, incisioni e grafica. Circa centocinquanta di questi sono esposti presso la  Galleria d'Arte Moderna  che si trova nel rione Colonna in via Francesco Crispi.  Il primo esordio ufficiale della Galleria si tenne nel 1925, in quell'anno infatti presso il Palazzo Caffarelli in Campidoglio, ci fu il primo allestimento, ma purtroppo la vita della Galleria durò soltanto poco più di un decennio perché nel 1938 venne soppressa e le opere concesse alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna o destinate come arredi di uffici. Da quel momento in p