Passa ai contenuti principali

In primo piano

Danzatrice con il dito al mento

#artiebellezzeitaliane Photo by Massimo Gaudio
Il prototipo di questa statua, priva di testa, braccia e piedi, può essere sicuramente considerato la “Danzatrice con il dito al mento” o “Danzatrice Manzoni” dal nome di Domenico Manzoni che la commissionò ad Antonio Canova nel 1811 per 4.400 scudi. Ne esistono molte riproduzioni e nella Gipsoteca di Possagno si può ancora vedere il modello in gesso, realizzato da Canova nel 1809, da cui derivarono varie sculture. Di sicuro sappiamo che Alessandro Torlonia fece eseguire da Luigi Bienaimé (1795-1878), della scuola di Thorvaldsen, una copia della “Danzatrice” del Canova, che ora si trova nella Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma. L’esemplare esposto rivela una lavorazione accurata e di buona qualità, con un effetto di non finito, dovuto probabilmente ai danni atmosferici provocati dall’esposizione all’aria. (testo tratto dal sito Musei di Villa Torlonia) Autore: Anonimo
Titolo: Danzatrice con il dito al mento Supporto…

I GIOIELLI NASCOSTI DELLA PITTURA A ROMA DEL PRIMO SETTECENTO A PALAZZO BARBERINI

Photo by Massimo Gaudio
Palazzo Barberini - Roma
Buongiorno Amici
Anche oggi voglio farvi vedere alcuni dipinti che si trovavano nel vecchio allestmento al secondo piano della Galleria Nazionale d'Arte Antica di Palazzo Barberini in Roma dedicato a "La pittura a Roma del primo settecento". La sala ospitava tele trasferite nella nuova ala al primo piano dedicata alla pittura romana a cavallo tra il '600 ed il '700. Alcune di queste erano di Marco Benefial e Francesco Trevisani. Sono rimaste fuori dal nuovo contesto espositivo altre tele di grandi artisti che spero trovino una nuova collocazione al più presto.
Benedetto Luti, Pio V benedice una Reliquia del suolo di Roma per inviarla al re di Polonia - Palazzo barberini - Roma
Autore: Benedetto Luti (Firenze 1666 - 1727)
Titolo: Pio V benedice una Reliquia del suolo di Roma per inviarla al re di Polonia
Datazione: -
Supporto: Olio su tela
Misure (cm): 222 x 162
Si trova: Galleria Nazionale d'Arte Antica, Palazzo Barberini
Luogo: Roma
Marco Benefial, Il peccato originale - Palazzo barberini - Roma
Autore: Marco Benefial (Roma 1684 - 1764)
Titolo: Il peccato originale

Datazione: -

Supporto: Olio su tela
Misure (cm): -
Si trova: Galleria Nazionale d'Arte Antica, Palazzo Barberini
Luogo: Roma
Pierre Subleyras, Madonna che legge (1720 ca.) - Palazzo barberini - Roma
Autore: Pierre Subleyras (Saint-Gilles, Francia 1699 - Roma 1749)
Titolo: Madonna che legge
Datazione: 1720 ca
Supporto: Olio su tela
Misure (cm): 71 x 59
Si trova: Galleria Nazionale d'Arte Antica, Palazzo Barberini
Luogo: Roma
Francesco Trevisani, La Maddalena - Palazzo barberini - Roma
Autore: Francesco Trevisani (Capodistria 1656 - Roma 1746)
Titolo: La Maddalena
Datazione: -
Supporto: Olio su tela
Misure (cm): 134 x 97
Si trova: Galleria Nazionale d'Arte Antica, Palazzo Barberini
Luogo: Roma


A seguire troverete ulteriori opere esposte nella vecchia sala

Francesco Mancini, Madonna col Bambino e san Filippo Neri - Palazzo barberini - Roma

Francesco Trevisani, Ritratto del cardinale Ottoboni - Palazzo barberini - Roma

Marco Benefial, La cacciata dal Paradiso terrestre - Palazzo barberini - Roma

Placido Costanzi, Il Miracolo di san Giuseppe da Copertino - Palazzo barberini - Roma

Sebastiano Conca, Il profeta Geremia con un angelo - Palazzo barberini - Roma

Sebastiano Conca, Il profeta Geremia con un cherubino - Palazzo barberini - Roma

Commenti

Post più popolari